Warning: include(load.php): failed to open stream: No such file or directory in /news_dett.php on line 192 Warning: include(load.php): failed to open stream: No such file or directory in /news_dett.php on line 192 Warning: include(): Failed opening 'load.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /news_dett.php on line 192

Dove sta andando il Digital Marketing in 5 punti (+ 1)

Il Marketing Digitale ha aperto le porte ad una personalizzazione dell’advertising mai vista prima. Grazie all’analisi dei dati degli utenti dei siti web e delle app mobile, possiamo indirizzare il messaggio giusto all’utente giusto e così renderlo felice. E, si sa, un utente felice è più propenso all’acquisto. Per rendere l’esperienza d’acquisto positiva non basta inviare il messaggio giusto, ma i nostri clienti si aspettano molto di più.

Dove sta andando il Digital Marteting? Ecco i trend del 2016 in 5 punti (+ 1):
 

  1. Costruire campagne basate sullo storytelling.
    I marketer devono pensare a come diffondere l’immagine del brand attraverso delle storie in cui il prodotto è il protagonista. Questa strategia di engagement è ancora più efficace se applicata ai Social Media, dove i valori aziendali sono trasposti ai clienti e ai prospect.
  2. Coinvolgimento del cliente in prima persona.
    Le persone che si approcciano ad un brand cercano una comunicazione personalizzata e che permette loro di vivere un’esperienza esclusiva. A questo proposito possono essere utili delle campagne che prevedono l’uso di hashtag e inviti all’azione.
  3. Esperienze di realtà aumentata.
    Per stimolare la propensione all’acquisto, applicare modalità per creare il proprio prodotto tramite un configuratore può raggiungere questo scopo. La realtà aumentata è una strategia immersiva che garantisce il massimo coinvolgimento del cliente rendendolo parte attiva nel processo di acquisto.
  4. Contestualizzare i messaggi.
    Tra le possibilità offerte del Digital Advertising c’è una grande capacità di analisi e di conseguenza di contestualizzare i contenuti pubblicitari indirizzandoli a target specifici. Questa strategia aumenta esponenzialmente il tasso di conversione sull’annuncio.
  5. Relazioni umane
    Gli utenti si aspettano che a comunicare con loro ci siano delle persone. Aprirsi a commenti e recensioni dimostra la trasparenza del brand e ne accresce la credibilità. Mantenere un dialogo con i clienti, rispondendo, ad esempio, ai loro messaggi, fa dell’azienda un interlocutore reale e attento.

La navigazione, nel 2016, è consapevole e le aspettative degli utenti sono alte. Le Digital House sono sempre più attente a soddisfare i nuovi bisogni dei clienti sempre più connessi e consapevoli. C’è, tuttavia, un sesto punto di cui tenere conto quando ci si approccia alle strategie di marketing online ed è il Mobile Marketing. Ogni strategia di Web Marketing deve tenere conto che più del 70% degli accessi alla rete avviene da dispositivi mobili. Adattare le strategie al mobile significa tenere conto degli utenti in movimento e delle possibilità offerte dalla geolocalizzazione.

 

 

Dettagli News

Data

07-06-2016

Contattaci