loading

Video Advertising: innovazione, creatività, storytelling

Il video advertising è la strada che molte aziende hanno deciso di percorrere per raggiungere in modo più efficace gli utenti.

Il mercato dei video è in continua evoluzione e lo Iab Seminar tenutosi al MiCo è stata un’occasione di confronto con gli esperti del settore. 

Tra i temi che hanno maggiormente catturato l’attenzione del pubblico, con quasi 1200 presenze, primeggia la tecnologia a supporto del contenuto video. Partendo dalle tecniche di ripresa, con il 360 in testa, si è ampiamente avuto modo di riscontrare una crescita esponenziale nell’utilizzo di dispositivi mobili. L’audience da dispositivi mobili è aumentata del 24%. Il dato sbalorditivo riguarda la tv: mentre diminuiscono gli spettatori dei programmi in diretta, lievitano gli accessi di contenuti televisivi da mobile con un + 40%. I video, in generale, vengono visti nel 77% dei casi da mobile e solo il 23% da desktop. Il concetto di mobile first è stato oggetto di discussione anche nel work shop finale durante il quale gli utenti sono stati presi in esame come utenti attivi, cioè che, osservando i loro comportamenti online, ci danno moltissime risposte. 

Come ad ogni appuntamento di tipo formativo ci sono stati momenti in cui sono stati i dati a parlare, fotografando un’Italia sempre più al passo con i tempi, sempre più online e sempre più consapevole. Una comunicazione web orientata verso la fruizione di video, il concetto di mobile first e l’utente al centro sono le tre regole per il successo dell’online marketing.   

Dettagli News

Data

19-10-2016

Contattaci