Warning: include(load.php): failed to open stream: No such file or directory in /news_dett.php on line 192 Warning: include(load.php): failed to open stream: No such file or directory in /news_dett.php on line 192 Warning: include(): Failed opening 'load.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /news_dett.php on line 192

Ecco come funziona l'Apple Pay

Secondo l’Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano nel 2016 i pagamenti contactless sono arrivati a 7 miliardi di euro, il 700% in più del 2015. Questo spiega perché per l’Apple Pay abbiamo dovuto ttendere tre anni dal lancio americano. Prima di vedere un prodotto sul mercato è fondamentale che ci sia una reale richiesta dei clienti. 
“I nostri clienti possono effettuare acquisti con i loro iPhone e Apple Watch presso le più importanti catene italiane e internazionali presenti in Italia, in modo veloce e pratico”, spiega Jennifer Bailey, Vice President, Internet Services e Apple Pay. 

Ma come funziona esattamente?
Una volta registrate una o più carte, Apple pay può essere utilizzato sia per pagamenti offline che online. Nei negozi (molti già in acordi commerciali con Apple) la piattaforma permette di pagare semplicemente avvicinando Apple Watch o iPhone al Pos e confermare il pagamento. Sulle app per smartphone si possono fare pagamenti online in modo semplice, così come sui Mac “sia utilizzando Touch ID sul nuovo MacBook Pro - aggiunge Bailey – sia completando un pagamento con iPhone o Apple Watch sugli altri Mac, purché siano aggiornati all’ultima versione del sistema operativo”.

Per quanto riguarda il tema della sicurezza Bailey racconta che è stato uno dei temi su cui hanno discusso fin da subito “Con Apple Pay il numero della carta di credito non viene conservato sull’iPhone, sui server Apple o condiviso con il commerciante”. A ogni apparecchio viene associato un numero identificativo, crittografato e conservato in una sezione inaccessibile del chip. “E ogni transazione viene autorizzata con un codice di sicurezza univoco che cambia di volta in volta”. 

Dettagli News

Data

18-05-2017

Contattaci