loading

Il futuro di iOs è in Italia

Hanno superato percorsi di selezione rigidissimi e dall’ottobre 2016 hanno iniziato un percorso in perfetto stile USA. Sono i laureati alla iOs Developer Academy di napoli. Lo scorso 28 e 29 giugno i giovani hanno ricevuto gli attestati alla presenza del rettore Gaetano Manfredi, del direttore della Developer Academy Giorgio Ventre e di Gordon Shukwit, a capo dell’Information technology and learning technologies di Apple.

È il discorso del rettore a concludere i primi 9 mesi di corsi esclusivi, come dichiara a LaStampa:  “Quando si percorrono delle strade nuove non si sa qual è il percorso che si deve fare, l’importante è avere degli strumenti di navigazione. Non sapevamo dove saremmo arrivati, non sappiamo dove arriverete voi [gli studenti], sapevamo che oggi per navigare nel mare complicato del cambiamento e dell’innovazione, come i navigatori del ‘400 che cercavano il nuovo mondo, abbiamo necessità di strumenti chiave e la necessità di fare cose di qualità”.

Lisa Jackson, vicepresidente di Apple, ha consegnato i primi 100 diplomi ai giovani che rappresentano un’Italia che dimostra di essere molto all’avanguardia in fatto di sviluppo app e progetti web. "L'Italia aveva il più alto numero di sviluppatori in assoluto e il più alto in Europa quest'anno alla WWDC, la conferenza mondiale degli sviluppatori" dice Jackson alla platea complimentandosi per l'impresa dei giovani developer

 

Dettagli News

Data

03-07-2017

Contattaci