loading

Nuova newsletter moko per la creazione di app per smartphone iOS e Android

Smartphone App MOKO Moko sviluppa: Layout ottimizzati per navigazione su qualsiasi smartphone e progetti personalizzati. Web App e App per Apple iOS (iPhone e iPad) e per Android (smartphone e tablet Samsung Galaxy, etc). Richiedi un contatto di approfondimento PERCHE’ UN’ APP La crescente diffusione di dispositivi basati su sistemi Apple e Android si evince non solo dalle statistiche di navigazione che giornalmente analizziamo e studiamo, ma anche e soprattutto dall’esperienza di vita quotidiana di ciascuno di noi. Le aziende hanno opportunità di business con questi strumenti: 1 - Siti web compatibili Le statistiche dicono che a consultazione dei siti web aziendali si è spostata su devices mobili. E’ compatibile il sito che offre una completa e corretta visualizzazione e navigazione in tutte le sue funzioni. 2 - Siti web ottimizzati Layout dedicati e piena fruibilità su Smartphone senza bisogno di scorrimenti o zoom. Riconoscimento automatico del device e apertura pagina con layout corretto. 3 - Web APP Le applicazioni web, o web app, sono programmi sviluppati per iOS e Android che interagiscono con dati presenti su internet (es: catalogo prodotti sul sito internet, configuratori,messaggistica, news). 4 - APP Le APP sono programmi sviluppati per iOS e Android che si installano dagli appositi Market. CURIOSITA’ L’Apple Store ha raggiunto 25 miliardi di download nel 2012. Prevista la vendita di oltre 6 miliardi di Smartphones entro il 2013: il mondo va pazzo per gli smartphone e i tablet! Una recente analisi di Cisco mostra che entro la fine dell’anno i dispositivi mobili saranno più degli esseri umani presenti sul pianeta. Ottimo il successo degli acquisti tramite dispositivi mobile che è cresciuto del 210% rispetto allo scorso anno. È iOS di Apple, e quindi soprattutto l’iPhone, a generare l’80% dei ricavi sul valore totale delle vendite, il tutto nonostante l’ampia diffusione di Android anche sul territorio italiano. Quasi 1 utente su 3, ovvero 9 milioni di navigatori, acquista online, per una spesa annua pro capite che passa dai 960 euro del 2010 ai 1.050 del 2011. L’e-commerce italiano non sente la crisi economica nel 2011 ma anzi segna un +20% rispetto a quanto registrato nel 2010, superando quota 8 miliardi grazie soprattutto alla vendita di prodotti online.

Dettagli News

Data

21-03-2012

Contattaci