effettua una ricerca

NEWS

Avere un e-commerce nel 2021

Chi meglio di Google può indicarci come reagiscono gli utenti di un ecommerce? Ed infatti a questo link troviamo la ricerca relativa al retail in 23 mercati di Europa, Medio Oriente e Africa su Google Trends ed hanno individuato le cinque principali tendenze dei consumi che quasi sicuramente dureranno per tutto il 2021 e forse anche più a lungo.le vetrine si guardano on-lineprima di comprare, si fa una valutazione attenta della reputazione di chi vendesi cerca il risparmioopzioni vantaggiose di consegnale abitudini cambiano rapidamente nel tempoCome ripetiamo sempre ai nostri clienti, i 5 punti sopra si ottengono in sinergia con la professionalità e consulenza anche di chi sviluppa il sito, ma non è sufficiente ed un ecommerce si deve curare così come si curerebbe un negozio fisico.

Chi meglio di Google può indicarci come reagiscono gli utenti di un ecommerce? Ed infatti a questo link troviamo la ricerca relativa al retail in 23 mercati di Europa, Medio Oriente e Africa su Google Trends ed hanno individuato le cinque principali tendenze dei consumi che quasi sicuramente dureranno per tutto il 2021 e forse anche più a lungo.

  • le vetrine si guardano on-line
  • prima di comprare, si fa una valutazione attenta della reputazione di chi vende
  • si cerca il risparmio
  • opzioni vantaggiose di consegna
  • le abitudini cambiano rapidamente nel tempo

Come ripetiamo sempre ai nostri clienti, i 5 punti sopra si ottengono in sinergia con la professionalità e consulenza anche di chi sviluppa il sito, ma non è sufficiente ed un ecommerce si deve curare così come si curerebbe un negozio fisico.

Ultime news

14/07/2021
Shopping online, ampia scelta o selezione curata

Quando si devono mettere in vendita i propri prodotti su un e-commerce, si deve sempre affrontare una domanda cruciale: i clienti vogliono una scelta illimitata di prodotti o preferiscono una selezione più curata?Avere una varietà di prodotti molto ampia, può generare il paradosso della scelta e lasciarli navigare all'infinito senza mai concretizzare un acquisto. Dall’altro lato, troviamo una selezione curata di prodotti che può guidare i clienti verso decisioni migliori, ma può anche lasciarli con la sensazione di non aver davvero preso parte al processo decisionale.in questa ricerca, si è cercato di rispondere a questa domanda, con l'obiettivo di dare ai clienti maggiore sicurezza e la fiducia necessaria per premere il pulsante Acquista.Con una corsia infinita di prodotti, è sempre meglio:Consenti ai consumatori di filtrare i prodotti in modo pertinenteMetti in evidenza i prodotti più richiesti nella vetrina del negozio virtualeAdatta il tuo approccio in funzione del valore del prodottoCon una selezione curata di prodotti, è sempre meglio:Non escludere i consumatori dal processo decisionaleFornisci consigli più utili sui prodottiIl modo migliore per soddisfare le esigenze dei consumatori varia a seconda della categoria, ma ecco cinque considerazioni chiave:Consenti ai consumatori di filtrare i prodotti in modo pertinenteMetti in evidenza i prodotti più richiesti nella vetrina del negozio virtualeAdatta il tuo approccio in funzione del valore del prodottoNon escludere i consumatori dal processo decisionaleFornisci consigli più utili sui prodotti