effettua una ricerca

NEWS

Google aiuta i developer a creare app di qualità

Google vuole aiutarci a creare applicazioni di qualità (per un suo tornaconto ovviamente), mettendo a disposizione le Linee Guida di sviluppo e la nuova sezione App Quality.Le indicazioni della nuova sezione app quality si concentrano principalmente su privacy, sicurezza, funzionalità ed esperienza visiva offerta dalle app.Per quanto riguarda l'esperienza visiva, Google incoraggia ovviamente l’utilizzo di componenti che rispettano il Material Design e che offrono un look più moderno. L’azienda ha inoltre fornito informazioni sull’esperienza di riproduzione video e il supporto per la compressione con codifica HEVC. Sono state anche fatte delle raccomandazioni per quanto riguarda i servizi in background, in modo tale da evitare un eccessivo consumo della batteria da parte delle app. Altre informazioni riguardano le prestazioni, la sicurezza e la presentazione su Google Play.

Google vuole aiutarci a creare applicazioni di qualità (per un suo tornaconto ovviamente), mettendo a disposizione le Linee Guida di sviluppo e la nuova sezione App Quality.

Le indicazioni della nuova sezione app quality si concentrano principalmente su privacy, sicurezza, funzionalità ed esperienza visiva offerta dalle app.

Per quanto riguarda l'esperienza visiva, Google incoraggia ovviamente l’utilizzo di componenti che rispettano il Material Design e che offrono un look più moderno. L’azienda ha inoltre fornito informazioni sull’esperienza di riproduzione video e il supporto per la compressione con codifica HEVC. Sono state anche fatte delle raccomandazioni per quanto riguarda i servizi in background, in modo tale da evitare un eccessivo consumo della batteria da parte delle app. Altre informazioni riguardano le prestazioni, la sicurezza e la presentazione su Google Play.

Ultime news