effettua una ricerca

NEWS

L'eCommerce che non ti aspetti

Ormai su internet si può acquistare qualunque tipo di oggetto, dalla tecnologia alla frutta fresca, dai cavatappi ai tappeti persiani. C’è però un prodotto che non ci aspettavamo di poter comprare su Amazon: un’auto. Il mercato delle automobili passa naturalmente anche attraverso la rete in una prima fase, cioè nel momento in cui vengono confrontati i prezzi e definite le caratteristiche che più si addicono ai propri gusti. L’effettiva transazione però è sempre stata riservata al concessionario, che rimane un tassello importante del processo di acquisto.Gianluca Italia, responsabile FCA per il mercato italiano, parla dell’accordo stretto con la piattaforma di e-commerce Amazon e sostiene che circa il 50% dei clienti Fiat si sente pronto ad acquistare la propria auto su Internet, purché la consegna del mezzo avvenga in concessionaria e ci si possa quindi relazionare con una persona in carne ed ossa.  
I modelli disponibili per adesso sono i tre best seller di casa Fiat:  500, 500L e Panda. La convenienza di acquistare tramite eCommerce è uno sconto sul prezzo di listino fino al 33%.L’esperimento di Amazon è partito lo scorso agosto con Vehicles, l’ampliamento di Auto Store, la sezione in cui si possono già acquistare accessori e parti di macchine. Il caso di FIAT sarà pilota, giochi di parole a parte, di un mercato delle auto completamente online, senza passare dal concessionario, ma con consegna a domicilio.Questo testimonia il modo in cui l’approccio agli acquisti tramite internet si stia evolvendo sempre più velocemente. Sono state superati i preconcetti sulla sicurezza dei pagamenti, sui tempi di consegna e sulla qualità della merce. L'ampliamento della proposta commerciale di Amazon segna un altro passo verso la digitalizzazione del mercato e con esso la conseguente tendenza ad approcciarsi all'mCommerce. Tutto a meno di un mese da Natale.

Ormai su internet si può acquistare qualunque tipo di oggetto, dalla tecnologia alla frutta fresca, dai cavatappi ai tappeti persiani. C’è però un prodotto che non ci aspettavamo di poter comprare su Amazon: un’auto. Il mercato delle automobili passa naturalmente anche attraverso la rete in una prima fase, cioè nel momento in cui vengono confrontati i prezzi e definite le caratteristiche che più si addicono ai propri gusti. L’effettiva transazione però è sempre stata riservata al concessionario, che rimane un tassello importante del processo di acquisto.

Gianluca Italia, responsabile FCA per il mercato italiano, parla dell’accordo stretto con la piattaforma di e-commerce Amazon e sostiene che circa il 50% dei clienti Fiat si sente pronto ad acquistare la propria auto su Internet, purché la consegna del mezzo avvenga in concessionaria e ci si possa quindi relazionare con una persona in carne ed ossa.  
I modelli disponibili per adesso sono i tre best seller di casa Fiat:  500, 500L e Panda. La convenienza di acquistare tramite eCommerce è uno sconto sul prezzo di listino fino al 33%.

L’esperimento di Amazon è partito lo scorso agosto con Vehicles, l’ampliamento di Auto Store, la sezione in cui si possono già acquistare accessori e parti di macchine. Il caso di FIAT sarà pilota, giochi di parole a parte, di un mercato delle auto completamente online, senza passare dal concessionario, ma con consegna a domicilio.

Questo testimonia il modo in cui l’approccio agli acquisti tramite internet si stia evolvendo sempre più velocemente. Sono state superati i preconcetti sulla sicurezza dei pagamenti, sui tempi di consegna e sulla qualità della merce. L'ampliamento della proposta commerciale di Amazon segna un altro passo verso la digitalizzazione del mercato e con esso la conseguente tendenza ad approcciarsi all'mCommerce. Tutto a meno di un mese da Natale.

Ultime news

14/07/2021
Shopping online, ampia scelta o selezione curata

Quando si devono mettere in vendita i propri prodotti su un e-commerce, si deve sempre affrontare una domanda cruciale: i clienti vogliono una scelta illimitata di prodotti o preferiscono una selezione più curata?Avere una varietà di prodotti molto ampia, può generare il paradosso della scelta e lasciarli navigare all'infinito senza mai concretizzare un acquisto. Dall’altro lato, troviamo una selezione curata di prodotti che può guidare i clienti verso decisioni migliori, ma può anche lasciarli con la sensazione di non aver davvero preso parte al processo decisionale.in questa ricerca, si è cercato di rispondere a questa domanda, con l'obiettivo di dare ai clienti maggiore sicurezza e la fiducia necessaria per premere il pulsante Acquista.Con una corsia infinita di prodotti, è sempre meglio:Consenti ai consumatori di filtrare i prodotti in modo pertinenteMetti in evidenza i prodotti più richiesti nella vetrina del negozio virtualeAdatta il tuo approccio in funzione del valore del prodottoCon una selezione curata di prodotti, è sempre meglio:Non escludere i consumatori dal processo decisionaleFornisci consigli più utili sui prodottiIl modo migliore per soddisfare le esigenze dei consumatori varia a seconda della categoria, ma ecco cinque considerazioni chiave:Consenti ai consumatori di filtrare i prodotti in modo pertinenteMetti in evidenza i prodotti più richiesti nella vetrina del negozio virtualeAdatta il tuo approccio in funzione del valore del prodottoNon escludere i consumatori dal processo decisionaleFornisci consigli più utili sui prodotti